Laboratorio, Corso di Cucina

 A richiesta Villa Zottopera organizza brevi corsi di cucina o Laboratoti di Cucina dove si possono apprendere a realizzare le ricette più importanti della cucina locale

 

 

 


 

 





L'impasto  


 

 

 


I


                        



 

 

  

 

 


 

 


 
CAPONATA DI VERDURE. La caponata è la regina degli antipasti a base di ortaggi. Si compone di varie verdure, cucinate separatamente, poi soffritte in olio e spruzzate di aceto. Raccolte in un unico piatto, vengono arricchite con olive, acciughe, capperi.

 

 

Primi piatti
 
C

 
CANNOLI. Sono tra i dolci siciliani più famosi. La pasta viene cotta prima al forno, già avvolta a cannolo in modo che risulti croccante, poi imbottita con un impasto di ricotta zuccherata, pistacchi sbriciolati o frutta candita.
 
CASSATA. Famoso dolce isolano di origine araba. È un pan di Spagna ricoperto di crema di ricotta, con glassa di zucchero, decorazione di canditi e circondato da marzapane verde.
 
FRUTTI DI MARTORANA. Il nome deriva dall'omonimo monastero palermitano. Sono pasticcini di pasta di mandorle foggiati a forma di frutta.
 
GELATI. Introdotti dagli Arabi, il sorbetto e il gelato in Sicilia sono ottimi. Da non perdere la ‘spongata', un insieme di gusti di gelato amalgamati da un liquore, e lo ‘scumuni', un involucro di gelato al cioccolato o al pistacchio con un cuore di uova sbattute con lo zucchero.
 
GRANITA. È una presenza costante, a partire dalla prima colazione, accompagnata dalla brioche, che qui è una specie di pagnottella. Si trova in molti gusti, ma i principali rimangono caffè, limone, mandorla semplice o abbrustolita.
 
PIGNOLATA. Dolce natalizio tipico del Messinese, è costituito da palline di pasta ricoperte di glassa al cedro e al cioccolato, composte a forma di pigna bicolore.